10 regole per perdere peso in coppia!


San Valentino è alle porte avete già pensato cosa regalare al vostro/a compagno/a?

Cosa ne dite di un piano alimentare di coppia?

Ricercatori del Research Triangle Institute, in North Carolina, sostengono i benefici delle “dieta di coppia ”. Quando a intraprendere una dieta sono coniugi o fidanzati, gli effetti sul girovita sono più evidenti rispetto alle “diete in solitaria”. Questi ricercatori statunitensi hanno infatti scoperto che “dopo sei mesi le coppie hanno ottenuto un 5,32% di chili in meno e a distanza di un anno ancora il 5,34% a dimostrare come in due si prosegue meglio nel programma di restrizione calorica mentre generalmente chi fa la dieta da solo accusa più fatica a proseguire".

I partner che condividono un obiettivo analogo si forniscono un sostegno psicologico reciproco, senza contare gli elementi di carattere pratico – come preparare lo stesso pasto per entrambi, fare sport o iscriversi in palestra insieme e, soprattutto, non dover “soffrire” guardando il compagno o la compagna che si abbandona ai piaceri della tavola.

Dimagrire dunque con l'aiuto del proprio partner può essere uno strumento essenziale per riuscire a mantenere alta la motivazione ma anche trovare un ulteriore sintonia di coppia avendo un obiettivo comune.

Alcune regole base per intraprendere un regime dietetico di coppia sono:

1 Ogni individuo è diverso: ognuno ha un fabbisogno energetico diverso per tale ragione è bene rivolgersi ad un professionista che, attraverso adeguati strumenti, potrà valutare l'energia giornaliera di entrambi.

2 Scegliete il momento giusto per mettervi a dieta : dev'essere un periodo in cui lo stress non è ai massimi livelli e potete concentrarvi sul vostro progetto insieme.

3 Fatevi un elenco delle motivazioni per cui volete dimagrire e discutetele insieme. Ponetevi anche una meta ragionevole, prefiggetevi dei traguardi che potete raggiungere facilmente : ogni chilo perso è un passo guadagnato verso la salute.

4 Imparate a capire le abitudini sbagliate e corrette del proprio partner: per imparare a compensare le abitudini alimentari. Le donna ad esempiotende a mangiare meno amidacei poi compensate con piccole voglie, mentre gli uomini mangiano poca frutta e verdura!

5 Andate a fare la spesa sempre insieme: la presenza e lo sguardo di uno dei due partner aiuterà l'altro ad auto-disciplinarsi

6 Combattete insieme le tentazioni: confessando a vicenda le piccole tentazioni potrà aiutarvi proprio perché il partner avrà bisogno dello stesso aiuto.

7 Cucinate assieme: quando cucinate, fatelo insieme, è più divertente e aumenterà la complicità.

8 Non cambiate le vostre abitudini sociali : concedetevi qualche aperitivo con il partner e gli amici , ma puntando su bevande e alimenti giusti. Sì alle "cruditès" e agli aperitivi analcolici a base di frutta (potete chiedere di non aggiungere né sciroppi né zucchero), no alle patatine, ai salatini e alla frutta secca. La presenza del vostro partner vi aiuterà ad autocontrollarvi.

9 Coccolatevi: regalatevi momenti gradevoli tra di voi. Accumulare gratificazioni sensoriali che "saziano" la parte più antica del cervello: l'ipotalamo, influisce anche sul senso della fame.

10 Fate sport insieme: trovate lo sport che piace ad entrambi come ad esempio il ballo!

#dietadicoppia #sanvalentinodieta #Consulenzanutrizionaledicoppia #Dietadicoppia #Nutrizionistadicoppia

Post in primo piano
Post recenti
Cerca per Tag
No tags yet.

CONTATTAMI PER UN APPUNTAMENTO

Dott.ssa PAOLA PESARE
cell: 3282092744

P.IVA.: 03427531201
Skype: PAOLA PESARE

 

Via Zucchini 9,

40126 Bologna

 

Via Bazzanese 12

40039 Casalecchio di Reno (BO)

Via  Via P. C. S. Nasica, 41/2, 40055 Castenaso (BO)

Follow me:

  • Pinterest Social Icon
  • Facebook Social Icon

© 2014 by Paola Pesare created with Wix.com