Come affrontare le feste, senza privazioni!


Con l’arrivo delle feste natalizie, iniziamo tutti a pensare che i sacrifici fatti per raggiungere il peso forma andranno in fumo in pochi giorni; ma non deve essere così perché Natale non è per forza una maratona del cibo; è bene concedersi delle leccornie ma sempre con moderazione.

Ecco alcuni consigli e trucchi per affrontare con serenità le feste:

MATTINA

  • Se non potete rinunciare al panettone o al pandoro, mangiatelo a colazione, magari tostato e gustatelo fino in fondo.

  • Prediligere sempre i dolci fatti in casa per la colazione.

PRANZO E CENA

  • Prima di iniziare a mangiare è utile bere due bicchieroni di acqua che ci aiutano ad arrivare a tavola senza quella sensazione che ci farebbe sbranare anche le gambe del tavolo.

  • Iniziate i pasti sempre con della verdura: questo consiglio vale per tutto il mese di dicembre, durante le feste (è una buona abitudine da adottare per pranzi e cenoni!) e anche dopo: le verdure vi aiuteranno ad essere meno famelici, a regolare meglio il senso di fame durante il giorno, ed il peso corporeo.

  • Evitate i salumi, gli antipasti elaborati (se proprio non potete rinunciare preferite antipasti a base di pesce), i formaggi grassi e salse.

  • Prediligete il pesce piuttosto che la carne, e scegliete ricette che prevedano l’utilizzo di verdure, alimenti integrali e legumi nella loro preparazione.

  • Vietata l'attesa a base di grissini: evitate di mangiare il pane durante i pranzi e le cene delle feste, in modo da contenere le calorie e non eccedere con i carboidrati.

  • Gustate ciò che avete nel piatto e mantenetevi su una porzione modesta, evitate il bis.

  • Concedetevi un bicchiere di vino per i brindisi di natale e uno per quello di capodanno! Ricordate che un bicchiere di vino equivale in termini di calorie a circa 30 g di pane

  • Se fate un pranzo abbondante, a cena mangiate un'insalata.

POMERIGGIO

  • Evitate di esagerare con i dolci nel pomeriggio. Per intrattenere gli ospiti durante le tombolate servite un bel cesto di frutta dissetante: i mandarini sono comodissimi in queste circostanze, cosi come l'ananas abbinato ad un buon infuso alle erbe.

  • Cercate di non smettere di fare attività fisica: cercate di mantenervi attivi il più possibile nel periodo che precedete le feste, durante il Natale e nei giorni a seguire.

BUONE FESTE!


Post in primo piano
Post recenti